Il Lupo non mangia merendine / The wolf doesn't eat snacks

 

 

Il titolo non è casuale, il Lupo è un animale selvatico, predatore, un po' come i nostri gatti o cani casalinghi e come tale caccia, uccide e si alimenta di prede. Come tutti gli animali il Lupo non è buono nè cattivo semplicemente vive la sua vita seguendo l' istinto alla sopravvivenza e alla riproduzione. Non c'è nessuna evidenza scientifica della pericolosità di questo animale per l'uomo infatti  negli ultimi 100 anni in tutta Europa e Nord America i casi di aggressione da parte del lupo sono prossimi allo zero. Il lupo ha una paura innata dell'essere umano infatti i fotografi naturalisti che hanno tentato di fotografare questo elusivo animale  confermano le enormi difficoltà nell'avvicinarlo: i lupi infatti possono vedere/sentire/fiutare una persona anche a oltre un km di distanza e fuggire dalla parte opposta. Incontrare un lupo in natura è un evento raro e ci si deve considerare molto fortunati qualora dovessimo avere questa possibilità. Quindi non abbiate paura, godetevi la natura e le passeggiate nei boschi senza alcun timore!
 
Paolo Taranto

Un piccolo passo per il Lupo .......... un grande passo in avanti per la Natura.

One small step for the Wolf .......... a big step forward for Nature.

 

THE DAY WITH WOLVES  / UN GIORNO CON I LUPI 

 

Un giorno con i lupi, magico incontro sull'Appennino

"Una mattina mi alzo e decido di andare a cercare i lupi dopo una nevicata. E guardate cosa incontro..." , Un Amico ( Massimo Colombari )  con il quale sono sempre in contatto mi aveva detto che in quei giorni era stato avvistato un branco di lupi nei paraggi e così una mattina sono uscito prima dell'alba con videocamera e attrezzatura e sono salito sulle montagne. Amo fare questo genere di riprese, è fondamentale saper rimanere invisibili e non far  sentire la propria presenza agli animali. Anche solo l'odore può spaventarli e farli fuggire. Sono molto diffidenti nei confronti dell'uomo."

Il passaggio nel bosco, la salita in quota, l'incontro con un gruppo di caprioli. Poi, un branco di almeno otto lupi che cammina nella neve. "A un certo punto, poiché mi ero svegliato molto presto, mi sono un po' assopito. Ed è allora che un lupo è arrivato a relativamente pochi metri da dove mi trovavo, dandomi la possibilità di riprenderlo mentre fiutava tracce sotto la coltre bianca. Praticamente è stato lui a venire da me, non io ad andare da lui" .

Contatti

Italyphotoservice +393491778098 info.italyphotoservice@gmail.com