LA SULA DI PORTOVENERE Liguria Italy

leggetevi prima la descrizione .......

 

 

Habitat: L'habitat naturale della sula bassana è costituito prevalentemente da scogliere e isole rocciose tipiche delle regioni che si affacciano sull'oceano atlantico. La colonia più grande conta 60 mila esemplari e si trova sull'Isola di Bonaventure in Canada. Il 70% degli esemplari, però, si trova soprattutto lungo le coste della Gran Bretagna, con particolare predilezione per le isole rocciose del nord della Bretagna.

Distribuzione: Le sula bassana vivono soprattutto nelle regioni atlantiche settentrionali. E' possibile trovarle in Canada, negli Stati Uniti del nord, in Scandinavia e nell'Africa settentrionale. 

Riproduzione: Questi uccelli sono monogami e una coppia può durare anche tutta la vita. La femmina depone solo un uovo azzurro, che viene covato da tutti e due i genitori. Durante il periodo della cova i genitori diventano molto aggressivi e difendono il nido da qualsiasi minaccia. I piccoli appena nati hanno il piumaggio marrone. Restano con i genitori fino a tre mesi poi lasciano il nido e emigrano da soli. Raggiungono la maturità intorno ai 5 anni. La stagione degli amori inizia tra febbraio e marzo. In questo periodo abbandonano il mare per spostarsi sulla terra ferma per costruire il nido con alghe e steli raccolti tra quelli che galleggiano sulla superficie dell'acqua. I nidi vengono costruiti su spuntoni di roccia o su palizzate.

 

LA SULA DI PORTOVENERE  (LIGURIA) CONTRO TUTTE LE DESCRIZIONI E STUDI PRECEDENTI  SBALORDISCE TUTTI NIDIFICANDO A LATITUDINI MAI VISTE PRIMA IN UN IMBARCAZIONE A STRETTO CONTATTO CON L'UOMO...

LA NATURA SBALORDISCE ANCORA UNA VOLTA...... GUARDATE IMMAGINI

 

Guardate Video .

Contatti

Italyphotoservice +393491778098 info.italyphotoservice@gmail.com